CITES cosa significa

Le parole del commercio Estero: il significato di CITES

CITES è una convenzione internazionale firmata a Washington nel 1975 e conosciuta anche come “Convenzione di Washington”. L’acronimo significa Convention on International Trade in Endangered Species of wild fauna and flora (Convenzione sul commercio internazionale delle specie di fauna e flora minacciate d’estinzione). La convenzione ha l’obiettivo di assicurare che il commercio internazionale di animali e piante a…

scegliere mercato estero adatto

Matrici per la scelta del mercato estero adatto

La scelta dei mercati obiettivo è uno degli elementi più critici per quanto riguarda lo sviluppo di una strategia di marketing mirata all’internazionalizzazione. Anzi, in realtà ne è proprio il presupposto, anche se spesso, in particolare nelle PMI all’inizio del loro processo di apertura verso l’estero, non viene fatta un’analisi scientifica degli obiettivi. TradeCube, con…

incoterms 2020 tabella 2

INCOTERMS 2020 – Novità e Conferme 2, gli altri codici

Riprendiamo, facendo seguito al precedente articolo INCOTERMS® 2020 – Sintesi novità e conferme – I Parte, la sintesi degli Incoterms, nella loro versione 2020. Dopo aver affrontato due termini importanti ed utilizzati come EXW (Ex Works) e FCA, oggi analizziamo tutti gli altri codici come pubblicati dall’ICC – International Chamber of Commerce in modo da completare…

incoterms 2020 exw

INCOTERMS 2020 – Cambiamenti e Conferme 1, Ex Works (EXW) e FCA

La versione 2020 degli Incoterms® è stata pubblicata nel mese di settembre dalla International Chamber of Commerce e nel mese di ottobre è stata presentata la versione italiana. Ci si aspettava la soppressione del termine EXW, che porta con sé varie incongruenze quando utilizzato dagli esportatori, ma il termine è stato mantenuto. E’ stato “potenziato” il…

esportatore-autorizzato-origine-preferenziale

Esportatore autorizzato nel 2020, è obbligatorio?

Essere esportatore autorizzato significa avere un’autorizzazione, rilasciata dall’Agenzia delle Dogane, che permette di apporre la dichiarazione di origine preferenziale in fattura indipendentemente dall’importo della fornitura. Leggi anche l’ultimo articolo in tema: esportatore autorizzato e banca dati REX Cos’è e a che cosa serve la dichiarazione di origine preferenziale? È una dichiarazione con la quale l’esportatore…

Cambiamenti Incoterms 2020… arriva anche un corso

Come evidenziato nel nostro precedente articolo, la Camera di Commercio Internazionale ha pubblicato in data 10/09/2019 i nuovi Incoterms 2020. I cambiamenti chiave riguardano il termine DAT, che diventa DPU, l’assicurazione nei termini CIP e CIF, e la possibilità di ottenere una “onboard bill of lading” utilizzano il termine FCA. Nell’attesa che vengano ufficialmente presentati in Italia, vediamo le istruzioni per l’uso. Gli Incoterms…

Brexit-trasferte-dipendenti

Brexit e trasferte dei lavoratori dipendenti – Seconda parte

Nel precedente articolo abbiamo sottolineato l’incertezza nella quale sono costrette ad operare le imprese che scambiano servizi con il regno Unito. Vedremo oggi alcune delle difficoltà concrete che potremo incontrare dopo il 31/10/2019.Sappiamo che l’effettuazione delle trasferte in ambito UE richiede lo svolgimento di pratiche amministrative a volte complesse e la nomina di rappresentanti e…