incoterms 2020 tabella 2

INCOTERMS 2020 – Novità e Conferme 2, gli altri codici

Riprendiamo, facendo seguito al precedente articolo INCOTERMS® 2020 – Sintesi novità e conferme – I Parte, la sintesi degli Incoterms, nella loro versione 2020. Dopo aver affrontato due termini importanti ed utilizzati come EXW (Ex Works) e FCA, oggi analizziamo tutti gli altri codici come pubblicati dall’ICC – International Chamber of Commerce in modo da completare…

temporary export manager cosa sapere

Temporary Export Manager, cosa sapere?

Oggi affrontiamo un altro dei temi preliminari relativi alla collaborazione con professionista che cura lo sviluppo commerciale: cosa occorre sapere quando si incontra per la prima volta un Temporary Export Manager? Il primo approccio è solitamente dato da un incontro conoscitivo, ma per permettere al consulente di poter operare utilizzando una base affidabile, l’azienda deve…

incoterms 2020 exw

INCOTERMS 2020 – Cambiamenti e Conferme 1, Ex Works (EXW) e FCA

La versione 2020 degli Incoterms® è stata pubblicata nel mese di settembre dalla International Chamber of Commerce e nel mese di ottobre è stata presentata la versione italiana. Ci si aspettava la soppressione del termine EXW, che porta con sé varie incongruenze quando utilizzato dagli esportatori, ma il termine è stato mantenuto. E’ stato “potenziato” il…

cessione intracomunitaria nuove regole

Nuove regole 2020 per le cessioni Intracomunitarie

Dal primo di gennaio 2020 entreranno in vigore le nuove norme che riguardano le cessioni intracomunitarie (in ambito UE). Il rispetto integrale di queste regole è una condizione necessaria per poter vendere all’interno della UE senza dover addebitare addebitare l’IVA. In questo articolo affronteremo alcuni aspetti della nuova normativa. Definizione di Cessione Intracomunitaria La cessione…

esportatore-autorizzato-origine-preferenziale

E’ obbligatorio diventare esportatore autorizzato dal 2020?

Essere esportatore autorizzato significa avere un’autorizzazione, rilasciata dall’Agenzia delle Dogane, che permette di apporre la dichiarazione di origine preferenziale in fattura indipendentemente dall’importo della fornitura. Cos’è e a che cosa serve la dichiarazione di origine preferenziale? È una dichiarazione con la quale l’esportatore attesta che il prodotto è di origine preferenziale UE; serve al cliente…

internazionalizzazione-difficoltà-debolezze

Internazionalizzazione, le debolezze delle imprese italiane

Quali sono le debolezze delle PMI italiane quando si tratta di internazionalizzazione? Le imprese del nostro paese si distinguono spesso per spiccate caratteristiche di dinamicità. Tuttavia, affrontare un procedimento di internazionalizzazione richiede un approccio serio e metodico, oltre a punti fermi non derogabili. Le criticità e le debolezze in 5 punti Prima di tutto, per…

brexit ottobre focus ministero

Brexit ottobre 2019: nuovo focus del Ministero del Lavoro

Continua, anche col termine del 31 ottobre 2019 alle porte, l’incertezza sulla Brexit, nonostante l’accordo di principio trovato dal Regno Unito e l’Unione Europea. Proprio sul tema, è stato pubblicato un focus aggiornato ad opera del Ministero del Lavoro. Lo scenario possibile oscilla fra l’ipotesi di un recesso britannico ordinato, frutto di un accordo concordato…

incoterms-rimanenze-bilancio-incoterms

Incoterms 2020 – Le merci in viaggio fanno parte delle rimanenze?

Anche i meno esperti sanno bene che l’iscrizione delle rimanenze a magazzino è una delle operazioni più importanti nell’elaborazione del bilancio. A fine anno è obbligatorio redigere l’inventario, vale a dire andare fisicamente in magazzino a verificare, contare, pesare, misurare le giacenze per poi procedere ad operazioni di valutazione che possono essere piuttosto complesse. L’internazionalizzazione…